Tendinopatia Dupuytren, dito a scatto

Paziente curato dal Dr. M. Navarra con il punto Lu 4 per dito a scatto e tendinopatia Dupuytren.

Paziente già curato con successo in passato per asma bronchiale con il punto Sp 19. Il punto Sp 19 fu scelto perché il paziente faceva parte di un coro e aveva una spiccata passione per il canto1.
Detto paziente si presenta a visita per un problema di “ dito a scatto” e tendinite da Dupuytren della mano dx
Riferisce anche S. del tunnel carpale bilaterale e rinite allergica.
Il Dr. Navarra tratta la patologia con Ki 21 (riferiva infatti anche episodi di sogni premonitori).
Scompare la rinite allergica e la S. del tunnel carpale dopo appena tre sedute ma rimane invariato il dito a scatto. Dopo aver tentato gli altri trattamenti suggeriti dalla S.I.d.A. per i problemi dei tendini (vuoto di Jing di fegato: Distinto del fegato e vescica biliare con i punti CV2, GB1, Lr1 e GB 44 all’opposto, CV 10, BL 47 in sedute sepaate) decide di interrompere , disperato , il trattamento .
Poi riflette…
Per un attimo gli torna alla mente che in passato aveva curato il paziente per asma bronchiale e pensa alla possibilità che in qualche modo sia implicato il polmone . Ma come?
I tendini , Jin, sono legati al Jing di fegato ma anche al sangue ed è possibile che un vuoto di sangue in periferia si possa manifestare con problemi ai tendini.
Pensa allora al punto Lu 4 che attiva il Qi di polmone ad aiutare il Qi di cuore a spingere il sangue in periferia. Dopo due sedute assiste, stupito, alla scomparsa della sintomatologia anche se rimane l’indurimento, senza dolore, sul tendine flessore del 3° dito, Dupuytren.

Appendice
Lu 4, Xia Bai

Xia (R. 1838): mettere la sua forza al servizio del diritto e della giustizia , difensore del debole e dell’oppresso.
Bai (R.3757) : bianco , innocente, gratuito.

Dal nome non si deduce molto se non che è in relazione al polmone (bianco) e che mette la sua forza (Qi) al servizio di altri che sono deboli e per questo si potrebbe pensare al Qi di Cuore.
Il Qi di cuore viene da almeno 3 meccanismi:
1.Il Jing di Cuore per azione della Yuan Qi inviata tramite lo Shu del dorso, BL 15, produce il Qi di Cuore
2.Polmone. Il polmone è maestro del Qi , governa tutti i Qi del corpo e in particolare il Qi di cuore a cui è legato per la formazione della Zong Qi.
3.Sangue di fegato, dicono i testi sacri (non mi ricordo adesso il testo specifico) , produce il Qi di Cuore. Il sangue del fegato viene prodotto dai liquidi Ye chiari che salgono lungo la branca mediale della vescica (per azione del San Jiao Inferiore) e penetrano nel fegato attraverso il punto Shu del dorso, BL 18.
Quando vi è un deficit della distribuzione del sangue verso la periferia con freddo ai 4 arti e , nelle donne, amenorrea sappiamo che la “non distribuzione del sangue” in periferia da parte del cuore potrebbe essere secondaria ad un vuoto di Qi di polmone e il punto specifico che attiva il Qi di polmone ad “aiutare” il Qi di cuore è Lu 4, Xia Bai.
Segni clinici citati da vari autori classici:

Epistassi, tristezza, debolezza del cuore, palpitazioni, dispnea, tosse, dolore faccia interna del braccio. Auteroche parla de ” il polmone è responsabile della propulsione del sangue del cuore attraverso la Zong Qi, Lu 4 potrebbe intervenire a questo livello”.

Tendinopatia Dupuytren, dito a scattoultima modifica: 2009-06-15T15:44:00+02:00da drdante
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento